Quattro mani, l’eleganza e la leggerezza del tocco delle dita,  inizia così il viaggio tra le note e l’invito alla danza del Duo Nadàn, formato dalle virtuose sorelle pianiste Nadia e Angela Tirino. Un omaggio a quattro mani per tredici brani che attingendo dal repertorio pianistico che va da Brahms, Schumann, Kjerulf, Moszkowsky, Tarenghi, Weill, Debussy a Strauss…(leggi l’intero articolo)